Il Cisa Ovest Ticino dà il via allo Sportello di ascolto

Servizio al via da domani, mercoledì 1 aprile. Si chiama “Sportello di ascolto emergenza covid-19” il servizio lanciato dal Consorzio Cisa Ovest Ticino che ha come obiettivo, tramite l’ascolto attivo, il sostegno a chi ha difficoltà a gestire il disagio emozionale causato da questa emergenza sanitaria.

Telefonare è assolutamente gratuito ed è rivolto a tutta la popolazione dell’Ovest Ticino grazie alla sinergia di Unità di Protezione civile, dell’Associazione nazionale Alpini e As.Co.S., Assistenza Counseling Sistemico.

Il numero da digitare ( si può telefonare se maggiorenne) è 0321.085166 e risponderanno counselor diplomati con specifica esperienza nel campo della relazione d’aiuto nell’emergenza, iscritti ad Assocouseling (Associazione di categoria – Legge n°4/2013). Queste persone, che lavoreranno come volontariato, contribuiranno anche a orientare ed eventualmente indirizzare i cittadini verso i servizi attivati dai comuni consortili e dal Consorzio a sostegno della popolazione.

Quando chiamare? Il lunedì, martedì e giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; il mercoledì e venerdì solo mattino dalle 10 alle 12.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni