Comunali Arona e altri 5 centri: spoglio dalle 9 di martedì mattina
21 settembre 19:44
Referendum, Provincia di Novara definitivo: SI 97.730 voti (69,68%); NO 42.532 voti (30,32%)
21 settembre 18:44
Referendum, affluenza definitiva: Italia 53,84%, Piemonte 51,55%, Provincia 50,48%, Novara città 47,28%
21 settembre 18:39
Referendum, NOVARA definitivo: SI 67,61%; NO 32,39%
21 settembre 17:55
Referendum, a Trecate (definitivo): SI 74,65%; NO 25,35%
21 settembre 17:28
Referendum, a Galliate (definitivo): SI 73,17%; NO 26,83%
21 settembre 17:22
Referendum, a Cameri (definitivo): SI 74,31%; NO 25,69%
21 settembre 17:09
Referendum, a Borgomanero (definitivo): SI 67,53%; NO 32,47%
21 settembre 16:58
Comunali, affluenze definitive: Arona 59,71%, Invorio 67,20%, Garbagna 70,62%, Bogogno 69,96%, Vaprio 71,51%, Vinzaglio 74,74%
21 settembre 16:09


Granozzo Provincia

Granozzo, la Pro loco prova a ridare il via alle sagre

Il primo appuntamento è fissato per la fine di agosto con la Sagra del Gorgonzola e poi ci sarà anche quella del Salama dla duja. L’associazione era solita organizzare appuntamenti tutta l’estate

Granozzo con Monticello, la Pro loco prova a ridare il via alle sagre. Gli intenditori delle belle e buone mangiate ne hanno sicuramente sentito la mancanza: causa Covid la 2020 è stata la prima estate senza le numerose sagre della Pro loco di Granozzo. Solitamente il primo appuntamento era a maggio e l’ultimo tra settembre e ottobre.

I volontari però non si sono persi d’animo e hanno atteso per poter organizzare almeno qualcosa. Il primo evento post lockdown è quello che si terrà dal 28 al 30 agosto con la Sagra del Gorgonzola all’area feste. «E’ strano iniziare così tardi, – dice Umberto Pennisi, il presidente di Pro loco – non è stato semplice organizzare causa le tante normative, ma ci siamo riusciti. Avremo meno partecipanti perché l’ingresso sarà contingentato, ma ci siamo». I fedeli delle sagre si sono fatti sentire: «In tanti ci hanno scritto, è bello perché vuol dire che le persone non si sono dimenticate di noi».

Come di consueto si potrà mangiare con il punto ristoro attivo dalle 19.30 e musica dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati