Galliate e Romentino, da ottobre riaprono i centri diurni di Villa Varzi e nella Rsa

Cisa Ovest-Ticino, riaprono i centri diurni. Dopo oltre un anno e mezzo, causa Covid, il Consorzio per la gestione dei servizi socio assistenziali dell’Ovest Ticino rende di nuovo disponibili servizi importanti per una parte della popolazione.

A partire da ottobre tornerà attivo il centro di Romentino all’interno della Rsa, dedicato ai soggetti over 65 e anche quello di Villa Varzi a Galliate, che invece ospita persone con grave disabilità. Il servizio funzionerà sette giorni su sette e prevede anche eventuale mezza giornata. Per entrambi i centri ci sono ancora dei posti disponibili. «Le persone che già usufruivano del servizio sono state già contattate sebbene sia trascorso tanto tempo e alcuni hanno individuato soluzioni differenti per essere aiutate» spiegano dal Cisa.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni