Galliate Provincia

Galliate: Cup aperto, ma solo per pagare il ticket

La comunicazione che arriva dall’ospedale ha destato qualche sospetto per una possibile chiusura. Dall’ospedale: “Il Cup rimane attivo per il pagamento del ticket”

Il Cup dell’ospedale di Galliate, il Centro unico di prenotazione, resta attivo tutti i giorni dopo le 10.30, dal lunedì al venerdì per il pagamento dei ticket. La comunicazione è apparsa lo scorso 9 giugno sul sito dell’ospedale. Nella stessa nota si legge che per evitare assembramenti e facilitare la prevenzione, le visite e le prestazioni ambulatoriali avverranno solo su prenotazione al numero verde. Numero attivo dalle 8 alle 20: non si va più in ospedale.

Qualcuno ha letto in questa comunicazione un chiaro riferimento alla possibilità di chiusura del Cup, probabilmente a partire da luglio.

 

 

«La comunicazione è decisamente sibillina, – dice la sindacalista Fsi-Usae Giusy Pace, di cui è anche segretaria, infermiera, coordinatore infermieristico – con la scusa dell’assembramento hanno spostato tutto sul numero unico. A mio e nostro parere se il Cup serve solo per pagare e non per prenotare significa che chiude. Il problema è che non c’è mai niente di ufficiale. E per pagare serve un codice a barre: dove lo ottieni? al telefono? Il comunicato dell’ospedale è datato 9 giugno ed è priva di firma». Secondo Pace anche il personale amministrativo, costituito da quattro persone, verrà trasferito. «Lavoro in ospedale dal 1985 e ho lavorato nell’allora Usl, conosco il registro linguistico. Un numero verde non può risolvere tutto. Che sia riorganizzazione? Va bene, ma devono comunicare con i cittadini, che così perdono un riferimento, utilizzato per comodità e per abitudine».

La questione è stata anche sollevata anche da una componente politica che sostiene che il sindaco debba dare informazioni ai cittadini. A stretto giro il sindaco Di Caprio ha risposto postando le parole dell’ospedale: «Il Cup della sede di Galliate rimane attivo per il pagamento del ticket, dopo le ore 10.30, dal lunedì al venerdì». Al momento, nonostante le ipotesi, l’unica certezza è che il Cup non chiuderà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati