Binatti chiede a Markas i 500 pacchi per gestire l’emergenza

«Abbiamo avanzato richiesta ufficiale a Markas per avere i 500 pacchi previsti dal capitolato e recuperare quanto prima i prodotti da consegnare poi a Caritas e/o Croce rossa».

 

 

Sono le parole del primo cittadino Federico Binatti: oltre alle derrate alimentari del Banco alimentare e alle tante donazioni, è stato richiesto l’aiuto anche di Markas. L’azienda, che si occupa della ristorazione degli studenti in mensa, ogni anno consegna anche 500 pacchi che sono destinati alle famiglie in difficoltà. Ecco perché la scelta dell’amministrazione di richiederli già adesso, visto il momento difficile che numerose famiglie si stanno trovando ad affrontare per via del Covid.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: