Avis Galliate, grande risposta: «E’ stata una donazione straordinaria»

«E’ stata una donazione straordinaria, in tutti i sensi», dicono così dall’Avis Galliate. Nei giorni scorsi l’associazione ha dato appuntamento per le donazioni, un appuntamento consueto e al tempo stesso diverso per le varie norme di sicurezza da seguire. La risposta dei galliate non si è fatta attendere, anzi: a metà mattina i volontari hanno comunicato l’interruzione delle donazioni perché tutte le sacche disponibili erano già state riempite.

 

 

«Abbiamo avuto anche 14 pre selezioni e a qualcuno abbiamo chiesto di tornare a luglio, è stata davvero una bellissima risposta, – commenta Antonella Cattaneo – ci siamo organizzati al meglio, con video riunioni nei giorni scorsi, sabato abbiamo preparato il tutto e domenica eravamo pronti ad accogliere i donatori grazie anche alla sanificazione dei locali fatta dal Comune». E nel giorno della donazione è arrivato anche il saluto del sindaco Claudiano Di Caprio, del vice Mirko Lombardo e dell’assessore Daniela Monfroglio.

Avis ha anche effettuato una donazione di mille euro a Croce rossa Galliate: «Con loro, Uverp, Protezione civile e Carabinieri in congedo siamo inserito nel gruppo Emergenza istituito dal Comune, abbiamo donato perché è un conto cui si può attingere in caso di necessità».

Una macchina di volontariato eccezionale: «Se è cambiato qualcosa rispetto a prima? – dice Antonella – io risponderei di no, perché siamo un gruppo talmente coeso che è pronto a darsi da fare sempre e siamo ben felici di poter far parte anche del gruppo Emergenza, abbiamo subito dato disponibilità».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni