Oleggio già al lavoro per il Carnevale. A guidare la kermesse Max dei Fichi d’India

La 71esima edizione è la prima edizione post Covid

Sarà Max Cavallari, il comico dell’ex duo I Fichi d’India, a guidare al nuova edizione del Carnevale di Oleggio. Dopo il primo carnevale fuori stagione della storia, festeggiato tra le vie oleggesi a fine giugno sotto il sol leone, la sfilata in maschera torna come da tradizione in versione invernale. L’edizione 2023 – la 71esima – sarà ufficialmente la prima senza restrizioni Covid.

Il corteo dei carri allegorici, guidato da Pirin e Main le maschere simbolo del Carnevale di Oleggio, sfilerà tra le vie della città a febbraio per tre domeniche consecutive. L’E.m.o, l’ente manifestazioni oleggesi, ha reso noto che, «per questa nuova edizione, la vera sorpresa sarà Max Cavallari, il comico dei Fichi d’India, che presenterà per due settimane la manifestazione. Una manifestazione che vedrà il Pirin e la Main accompagnati dalla Banda Filarmonica cittadina, la Suca band e le maschere dei paesi limitrofi».

Il programma:

Il Carnevale inizia domenica 5 febbraio alle 10 con il ritrovo dei gruppi musicali e maschere al Bistrot dei giardini. Il corteo proseguirà fino alla piazza e alle 11.30 appuntamento con il tradizionale discorso del Pirin. Alle 14.30 animazione con artisti di strada e gruppi mascherati per le vie del centro.

Domenica 12 febbraio entra in scena Max Cavallari con la sfilata sui viali dell’Allea e i gruppi: Straccioni, Boliviani, Valduggia e Unidos De Forteza.

Ultima domenica, il 19, sempre dalle 14.30 sempre con Cavallari, e i gruppi: Figlie del Po, Banda di Barge, Gruppo Ballo folcoristico Ortisei, banda Majorettes Vigoinesa. 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni