Piemonte terra di confine tra fresco e caldo

La nostra regione si trova sul confine delle due masse d'aria e questo porterà l'alternarsi di giorni caldi (ma non eccessivamente) a rinfrescate temporalesche

Iniziamo una nuova settimana estiva, dopo la notevole rinfrescata della domenica che ha portato piogge consistenti sulla città di Novara. Difatti nella giornata di ieri sono caduti 25 litri su m2 di pioggia in un’ora. Certamente una buona notizia per il verde cittadino in sofferenza per l’arsura degli ultimi mesi. Più avare le precipitazioni nel nord Provincia dove invece era piovuto maggiormente nei giorni precedenti. 

Ma veniamo alla settimana entrante che sarà caratterizzata da una nuova intensa ondata di caldo sull’Italia che colpirà in particolar modo il centro sud con massime che supereranno diffusamente i 40 gradi. Il Piemonte rimarrà terra di confine tra l’ondata di caldo africana e il fresco (e perturbato) vento Atlantico. Questo si tradurrà in un inizio settimana caldo ma senza eccessi mentre giovedì ci sarà spazio per una nuova rifrescata temporalesca mentre il resto d’Italia rimarrà ancora avvolto dal caldo intenso. 

Nella cartina dell’Europa sottostante sono indicate le anomalie termiche previste per metà settimana. 

E’ possibile osservare, in maniera netta, come una fiammata calda parta dall’Africa e risalga l’Italia sino a spingersi sulla Russia con temperature tra i 5 e i 10 gradi sopra la media del periodo. Altresì su Spagna e Francia i colori azzurri ci segnalano temperature sotto la media. 

Il Piemonte (cerchio nero) si trova sul confine delle due masse d’aria e questo porterà l’alternarsi di giorni caldi (ma non eccessivamente) a rinfrescate temporalesche. 

Venendo ai dettagli della settimana, dopo un lunedì abbastanza fresco, ci aspettiamo temperature intorno ai 32 gradi martedì e mercoledì. Giovedì passata temporalesca con temperature in diminuzione. Fine settimana probabilmente soleggiato con temperature nuovamente in aumento prima di un probabile ridimensionamento ad inizio della nuova settimana. 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri

Fabrizio Cerri. Novarese da generazioni, 25 anni, ambientalista- Chimico di istruzione e laureato presso la facoltà di economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni