Lesa, in arrivo 80 mila euro per la sistemazione del rio Solcio

Il contributo regionale fa parte delle tranches destinate alla prevezione delle esondazioni

Lesa, in arrivo 80 mila euro per la sistemazione del rio Solcio. Continuano le azioni della regione Piemonte per ottenere nuovi fondi da destinare alle amministrazioni locali e ai consorzi irrigui al fine di finanziare interventi di prevenzione del rischio idrogeologico. Sono già sei le tranches di contributi da inizio anno in favore dei Comuni colpiti da eventi alluvionali e con questo ulteriore contributo si interviene soprattutto per evitare che i fenomeni di esondazioni si ripetano:

Nel Novarese viene finanziato un intervento nel comune di Lesa  per la sistemazione idrogeologica del rio Solcio in prossimità del sottopasso ferroviario linea Arona – Domodossola.

Sono oltre 17 i milioni di euro individuati dalla Regione Piemonte nel fondo del Dipartimento Casa Italia della Presidenza del Consiglio dei ministri da erogare ai Comuni e agli Enti locali per la realizzazione di 40 consistenti interventi in tutte le province piemontesi colpite dalle alluvioni nel 2019 e 2020. L’elenco delle opere, vagliato e approvato dall’Autorità di Bacino del fiume Po, è stato inviato al  Dipartimento Casa Italia, che nei prossimi giorni lo renderà operativo.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL