Positivi al Covid in calo, tranne gli under 14

Positivi al Covid in calo, tranne gli under 14. Lo ha riferito il sindaco Alessandro Canelli nella sua consueta diretta social alla vigilia del fine settimana. «I numeri sono in continua discesa tranne che nella fascia under 14, che da ormai due settimane non vede un miglioramento. È un dato da tenere sotto controllo», ha commentato. Per la cronaca lo scorso 23 aprile erano 150 i positivi.

 

Questi i numeri forniti dal primo cittadino sulla situazione nel novarese. Le persone attualmente positive sono 1.034 (contro le oltre 1.200 della settimana scorsa), con una media di 3 positivi ogni mille abitanti; più nel dettaglio sono 3,6 a Novara e sotto i 3 nel Nord della provincia, che nelle scorse settimane aveva toccato picchi fino a 10-11 positivi ogni 1.000 abitanti.

In calo pure i ricoveri, anche se si registrano nuovi ingressi in ospedale. Al Maggiore al momento risultano ricoverate 61 persone (erano 77 venerdì scorso), con terapie intensive stabili a 3-4 unità. Al Santissima Trinità di Borgomanero ci sono 19 persone ricoverate, delle quali 5 in terapia intensiva e 8 in subintensiva.

Prosegue anche la campagna vaccinale. I dati aggiornati a metà settimana dicono che fra gli over 80 hanno ricevuto la prima dose l’85% degli aderenti, il 73% nella fascia 70-79, il 32% degli over 60.

A tal proposito Canelli ha ribadito che «l’Asl sta vaccinando gli over 70 i cui medici di base non hanno aderito alla campagna di somministrazione. Una volta esauriti passerà ai 60-69 anni. I medici di base, infatti, vaccinano solo i loro assistiti e per fortuna sono la maggioranza. Tutti gli altri pazienti dovranno attendere la chiamata dell’Asl».

Infine il sindaco ha parlato di «un nuovo centro vaccinale al Borsa, che contiamo di attivare per fine maggio, per utilizzarlo anche per le fasce d’età successive».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: