Novara, fuori pericolo il bambino investito: il capitano del Novara dona al papà la maglia autografata

Si prevede un lungo percorso, ma è fuori pericolo di vita ed è stato trasferito dalla rianimazione. Sono migliorate le condizioni del bambino di 11 anni investito da un’auto in via Gibellini lo scorso 5 aprile.

 

 

La società dove gioca a calcio, il San Rocco, nel pomeriggio di ieri, giovedì 15 aprile, ha pensato a una sorpresa: ha invitato il papà del piccolo che ha trovato in campo Daniele Buzzegoli, il capitano del Novara Calcio. Alla presenza dell’assessore Marina Chiarelli e del referente Coni Rosalba Fecchio, il calciatore ha regalato al papà la maglia autografata con l’augurio che il giovanissimo atleta possa tornare presto in campo e soprattutto fra i suoi amici. Tutti quanti fanno il tifo per lui.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni