Idee

Il Papa sotto la lente di ingrandimento

In genere quando si parla del Papa e di questo Papa in particolare i commentatori si dividono in entusiasti o critici e magari in entusiasti e laici e critici e cattolici. Massimo Franco, editorialista del Corriere della Sera e uno dei migliori  giornalisti italiani di oggi sfugge alle due categorie e si impone per un’analisi completa, il più possibile oggettiva, capace di documentare e presentare gli argomenti pro e contro, in un’analisi rigorosa e avvincente.

Lo fa nel suo ultimo saggio, edito da Solferino “L’Enigma Bergoglio”. È possibile uno scisma fra conservatori antibergogliani e progressisti bergogliani? L’autore sembra escluderlo ma soprattutto se il Papa saprà ascoltare e dialogare anche con i suoi critici come del resto più volte ha affermato di voler fare.

Il Papa Francesco è in conflitto con il Papa emerito Benedetto XVI? La coesistenza fra due Papi è una situazione inedita per la Chiesa e non regolata e codificata ma Massimo Franco ti dimostra che è più una strumentalizzazione mediatica di fazioni interne alla Chiesa e alla Curia, che l’anziano Ratzinger ha problemi di salute più seri delle polemiche e il desiderio sincero di non nuocere al suo successore in nessun modo.

E il rapporto tormentato con il suo Paese d’origine, l’Argentina? E le difficoltà serie ed oggettive di venire a capo di drammi oggettivi come la pedofilia nella Chiesa e gli scandali finanziari che non si riescono a domare.

E sullo sfondo uno scontro sommerso fra la Chiesa europea e la Chiesa extraeuropea sempre più prevalente numericamente che Papa Bergoglio rappresenta nonostante le sue origine italiane.

Franco ci porta per mano, ha le sue idee, ma non le impone al lettore, lo aiuta a farsene una sua idea conoscendo e mettendo in ordine molti dati in modo chiaro e completo.

Ce ne dia di più il Buon Dio di giornalisti e di libri così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati