Abbiamo sempre avuto più motivi per dividerci che per unirci: la sinistra o la destra, Coppi o Bartali, la fede o l’ateismo, il nord o il sud, l’Inter o la Juve, il panettone o il pandoro…Ne avremo ancora tanti altri in futuro.

Ma adesso ne abbiamo uno che ci unisce: battere il “Covid 19”. Non è il momento delle divisioni, delle polemiche, dell’io l’avevo detto. Non è più il momento di niente, di nient’altro. Prima lo battiamo, prima ne usciamo. Per batterlo occorre essere più furbi di lui, senza dividerci. Non è qualcosa che riguarda il governo o l’opposizione, il nord o il sud, riguarda tutti, riguarda gli italiani e gli italiani siamo noi. Anche tu!

 

[the_ad id=”62649″]

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Mario Grella

Mario Grella

Nato a Novara, vissuto mentalmente a Parigi, continua a credere che la vita reale sia un ottimo surrogato del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni