Il Teatro Faraggiana porta in scena i giovani. Con “Skippo” si inaugura la nuova stagione

Questa sera sul palco gli studenti delle scuole superiori con Lucilla Giagnoni, Christian Pascolutti e Alessandro Barbaglia

Questa sera, 27 ottobre, alle 21 il Teatro Faraggiana inaugura la nuova stagione “Energie alternative”, «un titolo che è il senso di ciò che abbiamo fatto finora: un’energia, quella dei giovani, a cui possiamo attingere, non di quantità ma di qualità – ha detto al direttrice artistica Lucilla Giagnoni durante al presentazione -. In questi ultimi due anni di Covid siamo riusciti a costruire un gruppo di ragazzi, sia nelle scuole che all’interno del teatro, che ha acquisito competenze e che le porterà in scena il 27 ottobre per l’inaugurazione di stagione».

E lo spettacolo di stasera, nuova produzione del Faraggiana, è tutto affidato ai giovani: «Si tratta della sintesi del lavoro svolto attraverso laboratori teatrali nella scuole – ha spiegato Davide Petrillo, regista della serata -. Una cinquantina di ragazzi salirà sul palco, alcuni di loro si sono anche già diplomati e frequentano l’università. “Skippo” è il titolo che hanno suggerito proprio loro: deriva dal verbo inglese to skip che significa saltare: un’analogia rispetto ai salti che i ragazzi dovranno compiere nella vita».

Sul palco saranno protagonisti gli studenti del liceo classico e linguistico Carlo Alberto, del liceo delle Scienze Umane Bellini, dell’istituto tecnico Fauser e del liceo artistico e musicale Casorati. Con loro Lucilla Giagnoni, l’artista Christian Pascolutti e lo scrittore Alessandro Barbaglia.

Info e biglietti cliccando QUI

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni