Il Sant’Andrea di Pernate apre la stagione teatrale. Il sindaco: «Ridiamo dignità alle parrocchie»

Il Teatro potrà ripartire grazie al sostegno economico del Comune. Primo spettacolo sabato 8 ottobre

In quattordici anni di attività il Teatro Sant’Andrea di Pernate ha ospitato 186 compagnie ed è l’unico della provincia di Novare che propone un rassegna di teatro amatoriale. Dopo quasi due anni di chiusura causa pandemia, il Sant’Andrea è pronto a ripartire con la nuova stagione, anche grazie al sostegno economico del comune di Novara.

«Questo teatro è in difficoltà come tutti gli altri enti culturali – ha detto il sindaco Alessandro Canelli durante la presentazione – ma qui non ci sonio mai stati contributi pubblici e tutto il lavoro è basato sulla presenza dei volontari. Questa è una sala che ben si presta a convegni e incontri: auspico che possa essere presa in considerazione da entri e associazioni che hanno necessità di uno spazio per le proprie attività».

Il primo cittadino ha parlato anche del fondo che il Comune ha messo a disposizione delle parrocchie: «Un contributo di 60 mila euro da distribuire a seconda delle progettualità presentate. Lo abbiamo già fatto alla Madonna Pellegrina, a Santa Rita e a Veveri. Siamo convinti che queste attività consentano di ridare dignità alle parrocchie perchè tornino a essere il centro di aggregazione dei giovani».

Secondo il parroco, don Andrea Mosca, «essere riconosciuti dal Comune è il segno del lavoro svolto finora dai volontari. Questo teatro è un gioiellino e merita di essere valorizzato».

I volontari del Teatro

Il responsabile della programmazione, Danilo Abbienti, ha ricordato «la stagione è di teatro amatoriale ma molto professionale; le compagnie arrivano a Piemonte e Lombardia e abbiamo dovuto fare una selezioni perchè le richieste erano troppe. Abbiamo anche già staccato un centinaio di abbonamenti».

Dieci gli spettacoli in cartellone con inizio sabato 8 ottobre alle 21. Il programma completo è consultabile al sito del Teatro Sant’Andrea.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni