Il Coccia trasloca in Duomo per il Concerto sacro

Questa sera alle 20.30 Requiem di Faurè e prima assoluta per il mottetto concertato Tòte Erèi

Il Coccia trasloca in Duomo per il Concerto sacro. Questa sera, martedì 5 aprile, alle 20.30 il cartellone del Teatro Coccia si trasferisce in cattedrale per il Concerto sacro in vista delle festività pasquali. Durante la prima parte sarà eseguito in prima assoluta il mottetto concertato Tòte Erèi di Federico Biscione con il baritono An Hwan e il baritono in eco Luca Sguazzotti

La seconda parte, invece, sarà occupata dal Requiem di Faurè sempre con il baritono An Hwan. Orchestra e coro sono quelli del Teatro, diretti rispettivamente da Maurizio Dones e Flora Anna Spreafico, con la collaborazione della Nuova Cameristica di Milano e dell’Ensemble corale Licabella e I Piccoli Cantori.

Info e biglietti sul sito del Teatro Coccia.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL