“Donne di marmo e di passione”. Al Circolo dei lettori la maratona di lettura

Oggi, in occasione dell'8 marzo, appuntamento nel calendario di "Voci di donna"

Dedicare a una donna un monumento, costruire una statua in suo onore per ricordarla degnamente. Su questa idea il Circolo dei lettori ha promosso la maratona di lettura nell’ambito di “Voci di donna”, la rassegna al femminile dedicata alle donne per tutto il mese di marzo. La prima in presenza dopo un 2020 sospeso dalla pandemia e un 2021 di incontri on line.

Lo scorso anno, infatti, la maratona era stata registrata nelle sale delle mostra allestita al castello (vedi foto copertina). Quest’anno “Donne di marmo e di passione” – questo il titolo scelto per il 2022 – si svolgerà finalmente al Broletto nella sede del Circolo dei lettori e, come sempre, sarà dedicata a due giornaliste scomparse troppo presto: Valeria Balossini e Cristina Meneghini. Le colleghe e le donne delle istituzioni novaresi leggeranno brani scritti o dedicate ad altrettante donne a cui vorrebbero, appunto, dedicare un monumento.

L’appuntamento è per oggi, 8 marzo, dalle 17 alle 19.30 circa. A dare il via alla maratona sarà un’ospite della Casa di giorno, istituzione con la quale il Circolo dei lettori sta portando avanti una collaborazione: da questa sera sulle pareti del Circolo saaranno esposte le foto di donne scattate dagli anziani che frequentano il centro.

Il programma completo è disponibile sul sito del Circolo dei lettori di Novara o sulla pagina Facebook.

Per partecipare agli incontri è necessario essere in possesso di Green Pass rafforzato e prenotare sul sito al seguente link: novara.circololettori.it. Scegli l’evento a cui vuoi partecipare, vai su “clicca qui per prenotare il tuo posto”, compila i campi del form, prenota e riceverai la conferma via mail.

Leggi anche

Monumenti dedicati alle donne, pochi in Italia. Un concorso di idee per Novara?

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni