Cameri: tre appuntamenti per il festival “MusiCambra”

Primo appuntamento sabato 18 giugno con i “Triesis” alla chiesa di Santa Maria; la rassegna continuerà con la cantante Mirea Marchetto Mollica, il pianista Luca Casana e il quintetto di ottoni “BrassOperà”

Il Comune di Cameri risuonerà delle “Atmosfere in cattedrale” del Festival “MusiCambra”, arrivato nel 2022 alla settima edizione e organizzato dalla Banda Margherita di Cameri in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e la Biblioteca civica, con tre concerti che si svolgeranno in alcuni dei luoghi più suggestivi del Comune.

Il primo appuntamento sarà sabato 18 giugno alle ore 21 presso la chiesa di Santa Maria (via G. Matteotti, 28) con un concerto per trio di chitarra a plettro del gruppo dei “Triesis” composto da Marco Dondi, Franco Bordino e Massimo Vecchio.

Marco Dondi, Franco Bordino e Massimo Vecchio, novaresi, intraprendono giovanissimi lo studio della chitarra presso il “Civico Istituto Musicale Brera” di Novara sotto la guida del Maestro Abner Rossi (1908-1987), violoncellista dell’Orchestra RAI di Milano e maggior didatta dell’epoca oltre che primo fautore della chitarra a plettro in Italia. Dopo il diploma si dedicano per qualche anno al perfezionamento ed al concertismo, poi la vita li porta ad altre attività.

Nel luglio del 1997, i tre ex compagni si rincontrano in occasione del decennale della scomparsa del loro maestro e decidono di tornare a suonare. Nasce così “Triesis”, che, nella consapevolezza del puro dilettantismo, ambiziosamente propone scelte musicali inconsuete per suono, modalità esecutive e repertorio, costituito da brani che raramente si rivolgono alla specifica tradizione chitarristica ed eseguito per la quasi totalità in trascrizioni originali a cura del trio.

La formazione ha collaborato in diverse occasioni con altri musicisti, in ensamble dal vivo e in studio.

Nell’aprile di quest’anno il Trio ha ultimato il quarto lavoro discografico: -TRIESIS eranousisuonare g.- Edizione RIVERRECORDS, Milano 2022.

“MusiCambra” continua sabato 25 giugno alle ore 21 alla chiesa della Madonna di San Cassiano (via Galileo Galilei) con il concerto per pianoforte e voce della mezzosoprano Mirea Marchetto Mollica e il pianista Luca Casana. Il festival si chiuderà domenica 10 luglio alle ore 21 presso la piazza di Santa Maria con il quintetto di ottoni “BrassOperà” del teatro “La Fenice” di Venezia.

Il festival “MusiCambra” vuole proporre musica classica, e non solo, con grandi nomi e con artisti di fama internazionale. È nato nel maggio del 2015 con il Patrocinio del Comune di Cameri e l’Assessorato alla Cultura, per la volontà della Banda Musicale “Margherita” di Cameri e del Quintetto di Ottoni “Brass Bells Quintet”, con l’intento di promuovere la musica dei grandi palcoscenici internazionali nel contesto cittadino di un paese che assaggia musica quotidianamente. Il festival è molto attento anche ai giovani talenti dei nostri Conservatori e a gruppi emergenti sul panorama italiano e internazionale; è aperto a tutti i generi e tutte le epoche.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL