Bruno Gambarotta al castello racconta il Risorgimento

Lo scrittore, giornalista e conduttore televisivo torinese sarà ospite dell'Associazione Amici del Parco della Battaglia onlus nell'ambito del progetto “Un Museo risorgimentale 4.0”

Bruno Gambarotta sarà al castello di Novara sabato 12 novembre alle 17 per parlare di Risorgimento. Lo scrittore, giornalista e conduttore televisivo torinese sarà ospite dell’Associazione Amici del Parco della Battaglia onlus nell’ambito del progetto “Un Museo risorgimentale 4.0”, sostenuto da Fondazione Comunità del Novarese onlus.

L’incontro, dal titolo “Risorgimento: culto, cronaca e interpretazione”, nel Salone al primo piano dell’ala Ovest. L’iniziativa è aperta a tutti: l’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Bruno Gambarotta – in seguito all’intervento tenuto in occasione della inaugurazione del museo “ExpoRisorgimento”, il 23 ottobre 2021 – ha effettuato molte letture e approfondito diversi temi su un periodo storico, quello risorgimentale, affascinante e ricco di idee, personaggi e avvenimenti, ma in realtà poco conosciuto e spesso bistrattato. Nel titolo “culto” sta per la mitizzazione che si è fatta del Risorgimento, pur in forme diverse, dopo l’Unità d’Italia e fino al Ventennio fascista; “cronaca” è l’insieme dei fatti, degli eventi, letti nel loro contesto; “interpretazione” traduce le diverse idee che si sono create riguardo questo periodo a partire dalla metà del ‘900.

Leggi anche

Il museo del Risorgimento diventa digitale. Ma ha bisogno di nuovi spazi

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni