Alla riscoperta della Marchesa Colombi. On line, naturalmente

Alla riscoperta della Marchesa Colombi. On line, naturalmente. Il Centro Novarese di Studi Letterari e la casa editrice Interlinea non rinunciano a festeggiare il centenario della nascita della Marchesa Colombia. E lo da attraverso i social dove sono disponibili contenuti formativi e video per trasformare la quarantena in una riscoperta di una grande protagonista della letteratura femminile dell’Ottocento e della storia novarese.

«È un modo per contribuire alla cultura del #iorestoacasa tanto importante in questo momento – spiega Roberto Cicala – proponendo contenuti legati a un personaggio novarese che sta suscitando grande interesse a livello nazionale di cui il Centro Novarese si è occupato fin dal 1989 invitando Lucilla Giagnoni a interpretare pagine di Un matrimonio in provincia e dell’altero romanzo “In risaia” (da cui poi l’attrice trasse uno spettacolo), pubblicando e queste opere nella prima collana di Interlinea fin dal 1993. È un onore, anche grazie a una studiosa come Silvia Benatti, essere all’origine della riscoperta generale negli ultimi trent’anni di un’autrice ancora tanto attuale, e aver quindi stimolato ristampe presso altri editori (non dimentichiamo la traduzione di “Un mariage en province” presso Gallimard in Francia) e alcune biografie sulla scrittrice» che oggi ha una voce nell’autorevole Dizionario Biografico degli Italiani dell’Enciclopedia Treccani».

 

 

All’interno dell’avvio delle celebrazioni ospitate dai “Giovedì letterari in biblioteca” è confermata la visita guidata ai luoghi cittadini narrati da Maria Antonietta Torriani nei suoi romanzi con un tour virtuale alla scoperta della Novara dell’800 per farvi viaggiare tra le pagine delle sue storie anche restando a casa guidati dagli approfondimenti di Silvia Benatti e Susanna Borlandelli; l’appuntamento sarà in diretta Facebook sui canali del Centro Novarese e della Biblioteca Civica Negroni giovedì 26 marzo alle 17, con possibilità di seguirla quando si vuole anche nel mese successivo.

La mostra bibliografica programmata inizialmente in Biblioteca diventerà una mostra virtuale disponibile in diretta Facebook e sul sito del Centro Novarese di Studi Letterari www.letteratura.it/novara da giovedì 2 aprile alle ore 18 con immagini, fotografie e documenti d’archivio saranno accompagnati dal commento di Silvia Benatti, insegnante novarese e biografa della Torriani nel libro “La Marchesa Colimbi Una scrittrice nella Novara dell’800”, autrice di apparati e strumenti didattici, studiosa di letteratura femminile, che ha curato presso Interlinea la riedizione delle maggiori opere della Marchesa Colombi, curando con Roberto Cicala nel 2000 il primo convegno internazionale di studi sull’autrice studiata anche in università straniere, come Sorbona di Parigi e Johannesburg in Sudafrica.

Inoltre, in collaborazione con Teche Rai, è in programma, con data da definirsi, una proiezione dello sceneggiato “Un matrimonio in provincia” con la regia di Gianni Bongiovanni.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: