[ditty_news_ticker id="138254"]

Lara Ponti nominata vice presidente di Confindustria

«Tutta l’imprenditoria del territorio si congratula con Lara Ponti per l’incarico di grande prestigio e responsabilità che ricoprirà all’interno del nuovo consiglio di Presidenza di Confindustria». Lo dichiara il presidente di Confindustria Novara Vercelli Valsesia, Gianni Filippa, al termine del consiglio generale di Confindustria di questa mattina, 18 aprile, nel corso del quale il presidente designato, Emanuele Orsini, ha presentato la sua squadra per il prossimo quadriennio al cui interno la vicepresidente di Ponti Spa è stata eletta vicepresidente di Confindustria con l’importante delega a Transizione ambientale e obiettivi ESG.

Lara Ponti, 51 anni, figlia del capostipite Cesare, è a capo dell’azienda di famiglia, la Ponti Spa di Ghemme, insieme al cugino Giacomo.

«Lara – prosegue Filippa – è una donna di grande valore professionale e di profonda sensibilità personale, che ha sempre operato con encomiabile impegno per coniugare la crescita economica dell’azienda di famiglia con le esigenze di sviluppo sociale e solidale del territorio e delle sue comunità. Le sue notevoli capacità organizzative e la sua grande esperienza in materia di sostenibilità e di inclusione saranno di sicura utilità per Confindustria e per l’intero sistema produttivo del nostro Paese. A lei vanno i più sinceri auguri di buon lavoro, insieme alla vicinanza e al sostegno di tutto il mondo imprenditoriale delle nostre province».

Le congratulazioni sono arrivate anche dal presidente di Confindustria Piemonte, Marco Gay: «Siamo orgogliosi di poter contribuire alla nuova squadra di Presidenza con due componenti di altissimo profilo e competenza e su temi strategici per il nostro paese e per il nostro territorio. Lara Ponti sarà infatti vicepresidente con la delega Esg (Environmental, social, and governance) e transizione ambientale. Inoltre, a Giorgio Marsiaj viene affidata la delega alla Space economy. Lara e Giorgio contribuiranno alla governance di Confindustria dei prossimi quattro anni, un periodo che sarà decisivo per il futuro economico del Paese e della nostra industria. Permettetemi inoltre, a titolo personale, di aggiunge un ulteriore ringraziamento per la disponibilità che Lara e Giorgio hanno voluto dare a sostegno del nostro sistema, è una garanzia importante per il futuro».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni