Vaccini anti Covid, truffa telefonica ai danni degli ultra 80enni

Vaccini anti Covid, truffa telefonica ai danni degli ultra 80enni. La Regione Piemonte comunica di non aver incaricato nessuna società a inviare sms agli ultra80enni che li invitano a telefonare un determinato numero in grado di fornire informazioni e dettagli per prenotare il vaccino contro il Covid 19.

La Regione mette in guardia da questi messaggi, in quanto si tratta di servizi a pagamento che non consentono nessuna prenotazione del vaccino e non sono autorizzati. La preadesione per la vaccinazione contro il Covid-19 può essere espressa dagli ultra80enni esclusivamente tramite il proprio medico di famiglia.

Si ricorda che l’unico servizio telefonico attivato dalla Regione Piemonte è il numero verde gratuito 800.95.77.95, dal quale gli operatori forniscono 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20 informazioni su diversi aspetti legati al Covid.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL