Scarcerato da poco, ruba alcolici alla Coop di Oleggio: arrestato 26enne

I.Z., residente in Liguria ma di fatto senza fissa dimora

Entra al supermercato come un qualsiasi cliente e, dopo un giro fra gli scaffali, prende tre bottiglie di gin dal reparto bevande e cerca di scappare senza pagarle. Inutile anche il maldestro tentativo di strappare l’adesivo antitaccheggio: quando il giovane passa alle casse, scatta subito il dispositivo di allarme. E così, l’altro giorno, alla Coop di Oleggio è stato arrestato I.Z., ventiseienne residente in Liguria anche se di fatto senza fissa dimora, ora accusato di furto.

I carabinieri, allertati dal personale del market, lo hanno bloccato a poche centinaia di metri dal luogo del colpo, mentre cercava di allontanarsi a piedi. La refurtiva, del valore di 120 euro, è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Il giovane, che è in attesa della direttissima, ha numerosi precedenti analoghi: proprio qualche settimana fa era stato arrestato a Savona per una rapina impropria in un supermercato.

Scarcerato senza alcuna misura cautelare, ha pensato di prendere di mira l’esercizio commerciale di Oleggio. Pare che rivenda la merce rubata per racimolare qualche soldo necessario all’acquisto della droga.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Scarcerato da poco, ruba alcolici alla Coop di Oleggio: arrestato 26enne