Ruba scarpe sportive all’outlet di Vicolungo, arrestato dai Carabinieri

Si tratta di R.M., quarantenne residente a Bernate Ticino e già noto alle forze dell’ordine

Lo sorprendono a rubare scarpe e altri capi di abbigliamento sportivo al negozio della Nike, ma viene inseguito e poi fermato dai carabinieri. Domenica pomeriggio, all’outlet di Vicolungo, è così finito in manette per furto R.M., quarantenne residente a Bernate Ticino e già noto alle forze dell’ordine.

Portato in tribunale per la convalida, il giudice ha stabilito l’obbligo di firma e di dimora nel comune di residenza in attesa del processo per direttissima, rinviato al mese prossimo. L’uomo è arrivato dal Milanese e, come un qualsiasi cliente, ha girato fra gli scaffali del negozio. Ha poi indossato gli abiti pensando di riuscire a scappare senza pagare, ma è suonato l’antitaccheggio ed è stato bloccato. La merce rubata, del valore di circa 200 euro, è stata restituita al personale. 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Ruba scarpe sportive all’outlet di Vicolungo, arrestato dai Carabinieri