Rissa in centro città fra ciclista e un addetto alle consegne

E' accaduto a mezzogiorno a due passi dall'Angolo delle Ore. Sul posto è intervenuta la polizia e un'ambulanza del 118

Rissa in centro poco prima di mezzogiorno di oggi, venerdì 15 aprile. A due passi dall’Angolo delle Ore, secondo quanto si è potuto ricostruire, il conducente di un mezzo addetto alle consegne mentre stava per proseguire verso corso Italia sarebbe quasi venuto a contatto con un ciclista. Quest’ultimo, per evitare l’impatto, è poi finito a terra. Il clima, non certamente pasquale, si è fatto immediatamente teso e fra i due, dopo qualche parola, si è passati alle mani con pugni e sberle nonostante l’intervento di qualche passante. Sul posto è poi intervenuta la polizia e un’ambulanza del 118, con gli operatori che hanno provveduto a medicare le ferite dei due.


L’episodio, che fortunatamente non ha avuto conseguenze peggiori, ripropone in ogni caso ancora una volta il problema della situazione veicolare nel cuore della città. Da una parte troppi ciclisti (e recentemente anche utilizzatori di monopattini) che si spostano con troppa imprudenza; dall’altro gli addetti alle consegne che ormai, sfruttando più o meno regolarmente autorizzazioni e permessi, si muovono abbondantemente oltre l’orario stabilito.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Luca Mattioli

Luca Mattioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL