Piazza Cavour e corso Garibaldi: in arrivo i lavori per il rifacimento integrale

Piazza Cavour e corso Garibaldi: in arrivo i lavori per il rifacimento integrale, sarà l’impresa novarese Cardani a occuparsi di entrambi gli interventi, per un importo complessivo di 387.390,97 euro. È stato lo stesso sindaco Alessandro Canelli ad annunciarlo durante la diretta Facebook di martedì 28 luglio.

 

Gli interventi, che rientrano nel programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021, prevedono «il rifacimento integrale di corso Garibaldi, che sembra una strada di Beirut dopo i bombardamenti – ha ammesso lo stesso primo cittadino, senza troppi giri di parole – Finalmente siamo riusciti ad affidare un lavoro che consentirà di riasfaltare tutto il manto stradale e di rifare i marciapiedi, per la sistemazione di tutta quell’area che conduce verso la stazione ferroviaria».

Il pacchetto, infatti, include anche l’intervento su piazza Cavour: «La pavimentazione sarà risistemata con serizzo della Val d’Ossola, così come imposto dalla Sovrintendenza beni culturali e ambientali».

I lavori porteranno a qualche piccola modifica, ma in sostanza l’aspetto della zona non verrà stravolto, come si legge nella determina di affidamento dei lavori: «L’intento del progetto è di riqualificare sia l’asse viario di Corso Garibaldi, sia lo spazio di Piazza Cavour, mantenendo il più fedelmente possibile l’impianto originario che si è tramandato nel tempo e che pertanto la soluzione progettuale tiene conto dell’aspetto sia estetico che funzionale dell’area di intervento; per quanto concerne Corso Garibaldi si intende mantenere la funzionalità del percorso pedonale e dei dehor, la funzionalità dei percorsi e delle fermate del TPL (trasporto pubblico locale, ndr), gli spazi di sosta veicolare (ove possibile); relativamente a Piazza Cavour, si prevede la sistemazione della pavimentazione ed una ridefinizione degli attraversamenti pedonali».

Sulle tempistiche di avvio dei cantieri, Canelli ha parlato di «inizio lavori, ferie dell’impresa aggiudicatrice permettendo, nell’arco di qualche settimana». E ha aggiunto: «Abbiamo già programmato anche bandi per altre asfaltature, che ormai facciamo di continuo».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Una risposta

  1. Speriamo bene:oggi e’ un orribile biglietto da visita per chi arriva in citta’ dalla stazione e non solo.Siamo sicuri che il passaggio dei bus urbani e non non sfascera’ subito la piazza Cavour?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: