Pd all’attacco della Giunta, dal campo “Gorla” al concorso per i vigili

Il Gruppo consiliare del Partito Democratico non abbassa la guardia neppure in questi primi giorni di agosto. Quattro interrogazioni, depositate lunedì presso la Segreteria generale del Comune e che saranno discusse nella prima seduta utile dell’assemblea di Palazzo Cabrino, verranno illustrate nel corso di un incontro con i rappresentanti degli organi di stampa domani (mercoledì 5 agosto).

Tutti gli argomenti sono di stretta attualità, e spaziano dal bando per l’affidamento in gestione del campo di atletica “Gorla” dopo che la precedente concessione è ormai scaduta da ben undici mesi, alle recenti polemiche per il mancato svolgimento della prova di idoneità ginnico – sportiva prevista dal concorso per l’assunzione di diciotto agenti di polizia municipale e, sullo stesso argomento, le polemiche (divenute anche oggetto di commenti a livello nazionale) per un parziale svolgimento della stessa senza la presenza della prevista commissione esaminatrice.

 

 

Ancora in tema di Polizia locale gli esponenti “dem” vorranno chiarimenti dal sindaco e dall’assessore competente (Luca Piantanida, così come la parte riguardante lo sport a Marina Chiarelli) circa un presunto “malessere” esistente presso il Comando di via Generali alla luce di notizie rimbalzate dalla vicina Vigevano e riportate su diversi organi di stampa, secondo le quali nella città ducale si starebbe preparando «una clamorosa protesta.  45 dei 53 agenti in servizio alla Polizia locale di Vigevano – si legge nell’interrogazione dei dem con riferimento ad un articolo apparso su un quotidiano –  hanno presentato domanda per il nulla osta  di trasferimento nel caso in cui la Giunta vigevanese dovesse decidere di reintegrare nel suo incarico l’ex comandante Pietro Di Troia», oggi alla guida dei “vigili” novaresi.

A fronte di alcune dichiarazioni rilasciate poi dall’assessore Piantanida, i consiglieri del Pd preannunceranno di voler chiedere tra l’altro “di quali informazioni dispongano (il sindaco Canelli e il componente della sua giunta, ndr) per associare il malessere del Comando della Polizia municipale al ruolo del responsabile” della stessa.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *