Oleggio Castello: abbandona rifiuti pericolosi nel bosco, denunciato

Oleggio Castello: abbandona rifiuti pericolosi nel bosco, denunciato. I Carabinieri Forestali di Lesa hanno individuato e denunciato per gestione illecita di rifiuti un imprenditore edile di nazionalità albanese per aver abbandonato nei boschi vicini alla provinciale dei fusti contenti macerie da demolizione e rifiuti vari anche pericolosi.

Gli accertamenti dei militari, innescati dalla denuncia di un cittadino, hanno permesso di accertare la dinamica dei fatti: Seguendo alcuni contrassegni distintivi dei fusti abbandonati ed effettuando ulteriori accertamenti, i forestali sono risaliti al titolare di una ditta edile di Arona, il quale, di fronte alle evidenze contestate ha di fatto ammesso la responsabilità dell’accaduto.

I rifiuti sono stati sequestrati e il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Verbania per illecita gestione di rifiuti, reato punito con l’arresto da tre mesi a due anni. Nei suoi confronti scatterà anche l’obbligo di rimozione e corretto smaltimento.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni