Bonus Novara 4. Contributi a negozi, bar, ristoranti e artigiani

Il bando è pubblicato sul sito del Comune. È possibile inoltrare la domanda entro il 20 dicembre

Bonus Novara 4. Contributi a negozi, bar, ristoranti e artigiani. Sul sito del Comune di Nvoara è stato pubblicato il bando relativo a “Emergenza sanitaria Covid 19. Misure per il sostegno delle attività economiche danneggiate. Concessione di contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere le piccole e medie imprese del settore commercio, somministrazione e servizi inclusi quelli svolti in forma artigiana”.

Le domande per accedere al contributo dovranno essere presentate esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo di posta certificata bonusnovara@cert.comune.novara.it fino alle ore 12.00 di lunedì 20 dicembre 2021.

Il contributo a fondo perduto – pari a 1.000 euro – può essere richiesto da tutti i titolari di attività economiche (piccole, medie imprese) operanti nei settori del commercio al dettaglio, dell’artigianato e dei servizi di cui ai Codici Ateco indicati negli Allegati A e B al Bando Pubblico, secondo il seguente ordine di priorità nell’assegnazione del beneficio:

  1. titolari di attività di cui ai Codici Ateco compresi nell’Allegato A;
  2. titolari di attività di cui ai Codici Ateco compresi nell’Allegato B, qualora si registri un residuo di disponibilità dei fondi stanziati al termine dell’esame delle domande di cui al punto 1, con priorità nei confronti di coloro che NON abbiano già beneficiato dei contributi stanziati nell’ambito delle precedenti iniziative “BONUS NOVARA 1”, “BONUS NOVARA 2” e “BONUS NOVARA 3”.

Per eventuali informazioni e chiarimenti sulla procedura e sui contenuti dello bando e sulle modalità di presentazione delle domande rivolgersi all’Unità Commercio e Artigianato del Servizio Servizi per le Imprese (bonusnovara@cert.comune.novara.it oppure bertamini.barbara@comune.novara.it, oppure chiamando il numero 0321/3703360 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30).

«Abbiamo aperto il bando a numerose attività economiche che operano nel settore del commercio, dell’artigianato e dei servizi – dichiara l’assessore al Commercio Marina Chiarelli – in modo da dare a tutti la possibilità di accedere ad un contributo. E’ vero che alcune categorie sono state particolarmente colpite dalla pandemia, ma è anche vero che l’intero tessuto economico ha risentito pesantemente di questo brutto periodo. Il bando è stato elaborato per poter presentare celermente e in modo snello la propria domanda in un periodo particolarmente frenetico per le attività cittadine».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL