Novara, il Comune acquista un mezzo di trasporto per disabili impegnati nelle discipline sportive

Sarà finanziato dalla Regione Piemonte con un contributo di 51 mila 276 euro

Un nuovo mezzo idoneo al trasporto dei disabili impegnati nelle varie discipline sportive. Sarà finanziato dalla Regione Piemonte con un contributo di 51 mila 276 euro a seguito della partecipazione del Comune di Novara al bando regionale “Fondo per l’inclusione delle persone con disabilità attraverso l’organizzazione di servizi in ambito sportivo” depositata nel mese di gennaio.

«A seguito di numerosi incontri con le associazioni operanti nella nostra città – ha spiegato l’assessore allo Sport Ivan De Grandis (in foto) – è più volte emersa la difficoltà, nell’organizzazione delle attività sportive svolte a favore dei disabili, di far fronte alla gestione della mobilità degli atleti nell’ambito dei diversi impianti sportivi della città e, soprattutto, in occasione di “trasferte” in altre città d’Italia per garantire la partecipazione a tornei di livello anche nazionale».

«Abbiamo quindi partecipato al bando della Regione da cui è arrivata proprio in questi giorni la conferma di finanziamento del progetto presentato – ha proseguito De Grandis – In tal modo, potremo acquistare il mezzo e metterlo a disposizione delle società sportive affinché si occupino del trasporto degli atleti disabili, consentendo loro di raggiungere determinati obiettivi sportivi e stimolando quindi l’entusiasmo di condividere la gioia di potersi esprimere al pari di tutti gli altri».

Il Comune, come da bando, dovrà mettere a disposizione il 10% della somma necessaria all’acquisto (56 mila 974 euro).

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Novara, il Comune acquista un mezzo di trasporto per disabili impegnati nelle discipline sportive