Minorenne novarese allontanato per un anno dalla discoteca Il Globo

Il ragazzo è stato trovato in possesso di un coltello con il quale aveva minacciato un altro giovane

Divieto di accesso per un anno alla discoteca Il Globo di Borgo Vercelli per un minorenne novarese trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il provvedimento è stato assunto dal questore di Vercelli Maurizio Di Domenico. Tutto è iniziato la notte dell’11 settembre. La polizia è intervenuta nella nota discoteca e, su indicazione degli addetti alla sicurezza del locale, ha individuato un ragazzo che poco prima, all’interno del locale, aveva avuto un diverbio con un altro giovane. Lo aveva minacciato gravemente, facendosi forza di un coltello tenuto in tasca.

Acquisiti i necessari riscontri e le opportune informazioni da parte dei testimoni presenti al fatto, gli agenti hanno proceduto al controllo del giovane, un minorenne residente a Novara, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico, nascosto nelle tasche. L’arma è stata sequestrata mentre il ragazzo è stato indagato e segnalato alla competente autorità giudiziaria per minacce, aggravate dall’illegale porto di oggetti atti ad offendere.

Tra l’altro, come è stato precisato dalla questura di Vercelli, il minorenne, malgrado la giovane età, già risultava noto alle forze dell’ordine in quanto protagonista di altri reati contro la persona e il patrimonio. Al termine del procedimento, il questore ha emesso un provvedimento di «divieto di accedere nuovamente alla predetta discoteca e alle relative immediate pertinenze, per una durata di un anno dalla notifica».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni