Inizia da Novara il tour del Piemonte del ministro al Turismo

Domani, sabato 12 giugno, Massimo Garavaglia arriverà in città per visitare la Cupola. Poi al Broletto, alla Giannoni, un tappa al Teatro Coccia e infine al castello per un incontro con i giornalisti

Inizia da Novara il tour del Piemonte del ministro al Turismo. Nella mattinata di domani, sabato 12 giugno, Massimo Garavaglia approderà nella città gaudenziana un po’ prima delle 11 per salire sulla Cupola accompagnato dal sindaco Alessandro Canelli che gli illustrerà il progetto di riqualificazione in partenza il 27 agosto. A piedi proseguirà verso il Broletto e alla Galleria Giannoni, che sarà inaugurata a fine luglio, e poi è in programma una tappa al Teatro Coccia.

A chiusura della mattinata Garavaglia incontrerà i rappresentanti della stampa al castello visconteo sforzesco, sede delle gradi mostre (Ottocento, Divisionismo, la prossima verrà inaugurata su Hayez e i pittori veneti verrà inaugurata il 30 ottobre) e del futuro museo archeologico che aprirà al pubblico il prossimo inverno.

Il tour del ministro proseguirà poi verso Alessandria per visitare la Cittadella mentre in serata tappa al Teatro sociale di Alba e infine salita sule Mole antonelliana a Torino.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni