Il sindaco Canelli: «Lezioni a domicilio per gli studenti disabili»

Il sindaco Canelli: «Lezioni a domicilio per gli studenti disabili». Nella diretta facebook di questa sera il primo cittadino di Novara ha comunicato che «stiamo per mettere a disposizioni dei ragazzi disabili insegnanti di sostegno che faranno lezione a domicilio per qualche ora a settimana». E poi sprona tutti gli altri: «Usate bene il tempo che avete a disposizione. Non deve essere un tempo buttato via, ma valorizzato coltivando gli interessi: trovate nuove abitudini e ritrovatevi a studiare insieme».

Inoltre, come già comunicato ieri, nei prossimi giorni verrà attivato il servizio a domicilio per gli anziani coordinato dalla Croce rossa e in collaborazione con il Cst che darò direttive alle associazioni.

Per quanto riguarda le rette degli asili nido «verranno sospese per il mese di marzo. Sarà fatto un rimborso alle cinque famiglie che hanno già pagato. Stiamo cercando, poi, di capire in che modo possiamo rateizzare alcune imposte comunali».

Articoli correlati

Comune e 118 tendono una mano agli anziani in difficoltà

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: