Basket, in campo solo i campionati nazionali, stop tutto il resto

Anche la Federazione italiana pallacanestro ha emesso le sue decisioni: in considerazione dell’ultimo decreto del Governo si ferma tutta la pallacanestro giovanile.

Fino a nuove disposizioni sono sospesi tutti i campionati del settore giovanile e tutte le attività di minibasket. Le uniche partite che si potranno giocare sono le nazionali: serie A, A2 e serie B. Ma tutte rigorosamente a porte chiuse. Guardando il territorio sarà in campo l’Oleggio Basket, in trasferta a casa di Gessi Valsesia, mentre la Fulgor Omegna osserverà un altro turno di riposo dal momento che avrebbe dovuto disputare la Coppa Italia ma anche questo evento è stato rinviato. Le gare a porte chiuse saranno almeno fino al 3 aprile.

Il decreto offre la possibilità di allenamenti per il settore giovanile e per lo sport di base, ma con dovute regole da rispettare.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni