Gestione dello Sporting, tutto bloccato. Nuovo stop alla gara d’appalto

Dubbi da parte della commissione giudicatrice. Prorogato il contratto alle due società che si occupano della gestione

Nuovo stop alla gara d’appalto per la gestione dei servizi dello Sporting di Sant’Agabio. Dopo che nel mese di agosto il disciplinare era stato modificato e riapprovato per ben tre volte e la scadenza fissata al 16 settembre era stata prorogata al 1 ottobre, la procedura si è bloccata un’altra volta in seguito ad alcuni dubbi che la commissione giudicatrice, presieduta dal dirigente comunale Davide Zanino e riunitasi il 12 e il 14 ottobre, ha fatto emergere disponendo «la sospensione delle operazioni di gara in attesa del riscontro della richiesta di valutazione inoltrata dalla Commissione al Responsabile del Procedimento in merito ai requisiti tecnici richiesti dal disciplinare di gara, per la partecipazione alla gara in esame da parte di entrambe le concorrenti«. Il dirigente responsabile del Comune, nello specifico Dario Santacroce, ha così «ritenuto opportuno interpellare ed acquisire il parere legale del Servizio Avvocatura».

Due sono le società che hanno partecipato al bando: Prime srl, che ha acquisito un ramo d’azienda dell’ex gestore Sport Management, e una cordata composta dalle due realtà che da luglio gestiscono l’impianto del Terdoppio (Cls e Atena) insieme a Sc Facility M.

In seguito al provvedimento della commissione, gli uffici comunali hanno determinato di prorogare il contratto fino al 31 dicembre alle due società che attualmente si occupano della gestione con un corrispettivo di 52 mila euro al mese.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni