Furti e rapine nei negozi della città, arrestato novarese di 34 anni

Aveva rubato nel punto vendita Shun Fa e nei supermercati Conad di via Biandrate e via Beltrami

La Polizia di Stato ha arrestato un novarese di 34 anni, con numerosi precedenti penali, ritenuto autore di numerosi furti e rapine a esercizi commerciali nel novarese tra il mese di luglio 2021 e febbraio 2022.

L’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere giungeva all’epilogo di un’attività di polizia giudiziaria volta alla repressione di molteplici furti e rapine perpetrati, in particolar modo in danno di esercizi commerciali, commessi nel periodo luglio 2021 e febbraio 2022.

Dalle indagini è emerso che l’imputato mostrava una certa scaltrezza, come nel caso dei furti e rapine al Shun Fa e alla Conad di Novara (sia quello situato in via Biandrate e quello in via Beltrami). Agli investigatori era apparsa subito preoccupante la ripetitività con cui venivano commessi i reati e il breve lasso di tempo che intercorreva tra un fatto e l’altro: nella stessa giornata il 34enne era riuscita a rapinare sia il supermercato di via Beltrami che quello di via Biandrate.

Dopo la convalida di arresto, l’uomo è stato trasferito nel carcere di Novara.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni