Ex Centro sociale, c’è il progetto per la riqualificazione

Ex Centro sociale, c’è il progetto per la riqualificazione. La proposta è stata presenata da una società di Arona la quale ha offerto un milione e mezzo di euro a Comune e Provincia, attuali proprietari, per l’acquisto della struttura e dei terreni circostanti abbandonati dai più di dieci anni.

L’area, che si trova lungo viale Giulio Cesare, verrà completamente riqualificata; nel progetto è incluso un nuovo supermercato, un bar, un ristoranti e alcuni negozi; una zona sarà dedicata allo sport con una piscina e un campo per il gioco del paddle. Come era già stato ipotizzato tempo fa, una parte sarà riservata allo studentato universitario su una superficie di 1500 metri quadrati oltre a un albergo che sarà convenzionato con la Città della salute di circa 1800 metri quadrati.

 

 

Per quanto riguarda la viabilità, sarà previsto un collegamento tra viale Verdi e via Monte San Gabriele con la realizzazione di due rotonde, una tra viale Verdi e viale Giulio Cesare, l’altra tra via Monte San Gabriele e via Juvarra.

Il progetto del proponente sarà esaminato e poi messo a bando: chi se lo aggiudicherà, dovrà gestire l’area per trent’anni; al termine della concessione l’area sportiva e la sede dello stidentato torneranno di proprietà dell’ente pubblico.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *