De Pagave, dal 15 giugno riprendono le visite dei parenti

De Pagave, dal 15 giugno riprendono le visite dei parenti. L’ha annunciato questa sera il direttore della struttura per anziani, Paolo Cortese: «Potranno accedere, previo appuntamento, all’interno del parco dove sono state allestite zone adeguate, tenendo separate le persone e facendo un triage all’ingresso. Sono motlo contento di questa riapertura perchè gli ospiti hanno anche il bisogno psicologico di vedere i propri parenti. Penso che nell’arco di una ventina di gionri si potrà ricominciare a fare una vita normale».

Da tre mesi, infatti, gli ospiti delle diverse Rsa sono rimasti isolati in seguito all’emergenza covid e non hanni potuto incontrare i loro cari.

Cortese ha poi ricordato che «su 184, 91 sono risultati positivi al conoronavirus; nel mese di aprile sono decedute 20 persone, a maggio 16 e 2 a giugno. Di queste 16 erano risultate positive al covid. Attualmente sono presenti 137 ospiti di cui 37 positivi, ora siamo in attesa dei secondi tamponi».

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni