[ditty_news_ticker id="138254"]

Controlli in stazione, quattro in manette per spaccio e nove denunciati

Un'operazione congiunta di Carabinieri e Polizia locale. Sequestrati 300 grammi di stupefacente

Quattro persone in manette, nove denunciate, oltre 300 grammi di stupefacente sequestrato e 310 euro in contanti. È questo il bilancio dell’operazione congiunta di Carabinieri e Polizia locale condotta nel tardo pomeriggio e nella serata di ieri, 25 marzo, nell’area della stazione ferroviaria di Novara, in piazza Garibaldi e in via San Francesco d’Assisi. Impiegati nell’attività 40 militari dalle stazioni della provincia, dalla Sezione operativa e dalla Sezione radiomobile del nucleo operativo e radiomobile e agenti della Polizia locale tra cui due unità cinofile.

Arrestati e condotti alla casa circondariale di via Sforzesca quattro soggetti, tre extracomunitari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e un italiano colpito da misura cautelare per maltrattamenti in famiglia e violazione di domicilio. Nove le denunce per otto extracomunitari e un italiano, a vario titolo ritenuti responsabili dei reati di detenzione di stupefacenti e porto abusivo di oggetti atti a offendere. Sequestrati 316,07 grammi di hashish, 5,16 grammi di cocaina e 0,5 grammi di marijuana, il materiale per il confezionamento e 310 euro in contanti.

Inoltre due cittadini irregolari sono stati accompagnati in Questura per l’adozione dei provvedimenti di competenza.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni