Cerano: deciso a farla finita, desiste dall’intento grazie a due agenti

Deciso a farla finita, desiste dall’intento grazie a due agenti. Riconoscimento importante all’interno della polizia locale di Cerano. Nella giornata di ieri, venerdì 9 ottobre, il sindaco Andrea Volpi e il vicesindaco Alessandro Albanese hanno consegnato un encomio agli agenti Cristiana Caccia e Ciro Rega. I due agenti, lo scorso 8 agosto 2019, salvarono un uomo che aveva scelto di farla finita.

 

 

Una telefonata d’allarme era arrivata al comando dei carabinieri; allertata poi la polizia municipale, gli agenti Caccia e Rega si sono recati sul posto e sono riusciti nell’intento di mettere in salvo la persona.

«Un intervento fuori dall’ordinario, siamo orgogliosi del nostro comando, – ha detto Albanese – quando il comandante Edgardo Zanotti ci ha segnalato questa possibilità di encomio come giunta siamo stati subito d’accordo. E’ un riconoscimento comunale, in attesa del riconoscimento che solitamente arriva dalla Regione e che causa Covid è stato rinviato». A ringraziare di cuore gli agenti per l’operato il sindaco: «Questo intervento è solo una tappa del prezioso lavoro che viene svolto dagli agenti per rendere sicuro il nostro paese. La gestione quotidiana della sicurezza è importante e per questo il grazie va anche al comandante».

 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL