Cronaca In città

Black-out all’acquedotto: per mezz’ora rubinetti a secco in città

Un guasto elettrico ha provocato lo stop agli impianti collegati a quasi metà dei pozzi dell'acquedotto

Potrebbe sembrare assurdo, ma in una giornata piovosa come quella di oggi una parte della città di Novara (dal Sacro Cuore a Sant’Antonio, ma anche Pernate, San Martino e Veveri) per una buona mezz’ora è rimasta a… secco.

Un black-out elettrico verificatosi intorno alle 18.30 ha provocato lo stop agli impianti collegati a quasi la metà della ventina di pozzi dell’acquedotto che serve il capoluogo. La conseguenza? Diverse migliaia di novaresi si sono ritrovati improvvisamente senza acqua nelle loro abitazioni.

Il pronto intervento dei tecnici di Acqua Novara Vco ha consentito di riparare il guasto e ripristinare il regolare funzionamento degli impianti. Con buona pace di magari si trovava sotto la doccia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

Stopover Viaggi - Venezia - La Voce di Novara