Arona: ruba bici dal giardino di una casa, arrestato

Arona: ruba bici dal giardino di una casa, arrestato. Nel pomeriggio di domenica 13 luglio, i Carabinieri della Stazione di Arona hanno arrestato B.K., tunisino, classe 1997, irregolare sul territorio nazionale, pregiudicato per aver rubato una bicicletta del giardino in un’abitazione.

L’uomo, infatti, poco prima, accompagnato da un complice, aveva scavalcato la recinzione
di una villa in viale Baracca ad Arona sottraendo dal cortile interno una mountain bike, per poi darsi alla fuga verso la stazione ferroviaria.

 

 

I Carabinieri, grazie alla tempestiva segnalazione del proprietario della bicicletta che aveva visto la scena, hanno individuato i due in piazza Duca d’Aosta: a questo punto, mentre il primo, dopo aver nontato la pattuglia, è riuscito a far perdere le proprie tracce, l’altro, mentre stava conducendo a mano la bicicletta rubata, è stato bloccato dai militari e arrestato.

L’arresto è stato convalidato nella giornata di ieri dal Tribunale di Verbania e nall’uomo è stata applicata la misura dell’obbligo di firma presso la stazione Carabinieri di residenza.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *