Altri due medici saranno a Suno e a Cavaglio, i comuni più critici

A fare il punto della situazione in merito alla carenza medici nel Medio e Basso Novarese è il direttore Asl Angelo Penna

Due medici dalla Regione più altri due individuati da Asl a Suno e a Cavaglio. Sono queste al momento le soluzioni adottate nel Medio e Basso Novarese per affrontare la carenza di medici. «Avevamo incontrato i sindaci nella conferenza del 5 novembre, poi c’è stato un secondo incontro con la prefettura voluto dai sindaci stessi, – spiega il direttore Asl Angelo Penna – abbiamo ribadito le soluzioni attuabili ora. Il posto da titolare di medici di famiglia è assegnato dalla Regione e non tramite Asl e soprattutto non con una procedura immediata». Erano stati infatti i sindaci, guidati da quello di Suno Riccardo Giuliani, a chiedere un incontro con la prefettura.

Ci vuole quasi un anno per individuare i medici in base alle richieste e su zone segnalate da Asl. Per il Medio e Basso Novarese hanno risposto due medici risultati idonei: «Entreranno in servizio a gennaio. Dove? Noi indichiamo la zona, poi sono loro a decidere, di solito si prende l’ambulatorio del medico andato in pensione, – spiega il direttore – oltre all’intervento della Regione ci sono state altre due opzioni: coprire con supplenze temporanee ma ciò non ha dato grandi frutti, o aumentare il massimale, scelta perseguita dalla Regione».

Nel Medio e Basso Novarese i medici sono tutti massimalisti, ma «hanno poca disponibilità perché carichi di lavoro. Siamo riusciti a individuare due medici che andranno a Suno e Cavaglio che hanno spostato il loro ambito per aumentare il numero dei pazienti».

I comuni coinvolti sono anche Agrate Conturbia, Vaprio d’Agogna, Cureggio, Momo, Cavaglio, Cavaglietto, Terdobbiate, Fontaneto e Cressa.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni