Cerano: i bambini diventano Vigili del fuoco con “Pompieropoli”

Arriva anche a Cerano “Pompieropoli”, manifestazione organizzata sabato 29 ottobre 2022 dalle 10 alle 17 nell’area mercato dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco sezione di Novara con il patrocinio del Comune di Cerano

L’iniziativa, a ingresso libero, vedrà l’area mercato allestita con un grande percorso ludico-educativo a tappe, dove bambini e ragazzi si districheranno in diverse prove per imparare le basi della prevenzione incendi e conoscere il mestiere del Vigile del Fuoco, ottenendo al termine il simbolico “diploma di pompiere”. Equipaggiati con divisa ed elmetto, i partecipanti saranno accompagnati da volontari dell’associazione in diversi giochi pratici: attraversamento del tunnel, equilibrio, discesa dal palo (come avviene nelle vere caserme) fino a simulare con un piccolo idrante lo spegnimento di un incendio e scivolare in un grande camion dei pompieri gonfiabile. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.

«Siamo felici di portare la manifestazione a Cerano – commenta Marco Giuliani, presidente dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco di Novara. Ci aspettiamo anche qui tante famiglie che coinvolgeremo in questo percorso tra divertimento e apprendimento per trasmettere i valori della sicurezza e la gratitudine verso quello che i Vigili del Fuoco fanno ogni anno per la popolazione. Un particolare ringraziamento va al Comune di Cerano, al Sindaco Andrea Volpi, all’Assessore alla Sicurezza Alessandro Albanese e all’Assessore alla Cultura e allo Sport, Daniela Bolognino, che hanno accolto sin da subito l’idea di organizzare la “Pompieropoli”».

La sezione novarese dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco è tra le più attive della Regione, con una sessantina di iscritti; proprio quest’anno ricade il trentennale dalla sua fondazione. Recentemente ha anche registrato un intervento che andrà in onda su Rai 3 Piemonte. A livello nazionale l’Associazione ha firmato un protocollo con Unicef per la realizzazione di attività di formazione per la promozione di azioni culturali, formative e di sensibilizzazione e di tutela dei minori, della sicurezza e della prevenzione del rischio personale e ambientale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni