Cameri, l’ex comandante dei vigili: «Dimettermi, la scelta più giusta»

«Dal momento che i procedimenti non sono ancora terminati e benché ci siano ancora gradi di giudizio, ho pensato che la scelta più giusta fosse proprio quella di ricorrere alle dimissioni. Ancora non c’è nulla di definitivo, ma è giusto così». Ormai ex comandante, parla così Marco Fornara, per 29 anni al servizio del comando dei vigili del paese e dal 2014 comandante appunto.

 

 

Dalla fine di gennaio l’uomo ha rassegnato le proprie dimissioni e sarà reinserito in altro ufficio sempre comunale. Una scelta dovuta ad alcuni procedimenti che hanno interessato la sua persona e uno di questi a oggi non si è ancora concluso. «Umanamente è una scelta che pesa molto per me, – spiega – ho dedicato tutta la mia vita lavorativa a questo, facendo tutto il percorso fino alla responsabilità dell’ufficio. Ma ho scelto così, ribadisco che ci sono ancora gradi di giudizio, ma le persone poi pensano ed esprimono parere ed è difficile lavorare con serenità. Rispetto pienamente la magistratura, ho lavorato sempre al  servizio della giustizia, sono meno d’accordo su alcuni metodi giudiziari, ma li rispetto. Penso che si possa sbagliare, anche se non è il mio caso, ma fino a che tutto ciò non potrà essere dimostrato sarà sempre la mia parola contro quella di qualcuno di diverso».

Un atto amministrativo che ancora appunto non si è risolto. E l’amministrazione ne ha preso atto «Stavano pensando anche noi al metodo giusto per poter agire per il bene dell’amministrazione, – dice il sindaco Giuliano Pacileo – le problematiche a livello di giustizia tutt’ora aperte ci hanno fatto riflettere. E siamo giunti alla conclusione che le dimissioni potevano essere la soluzione migliore. Fornara si è distinto al meglio in tutti i suoi anni di lavoro, lo ringraziamo per tutto ciò che ha fatto, ma un’amministrazione deve essere anche capace di mettere da parte l’aspetto umano e andare oltre». Andare oltre che significa riorganizzare con la nomina del nuovo comandante a breve. E in più il Comune ha aperto due bandi per due ufficiali categoria D che andranno così a rinforzare il comando.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: