Bellinzago, scuola materna. La minoranza replica al sindaco: «Tentativo di distogliere l’attenzione dal problema»

La replica dopo le accuse da parte dell'amministrazione di intralcio alla nuova apertura della terza sezione

Botta e risposta tra il sindaco di Bellinzago, Fabio Sponghini, e la minoranza consiliare. Motivo del contendere, l’apertura della terza sezione della scuola materna con il primo cittadino che accusa i consiglieri di opposizione di intralciare il lavoro dell’amministrazione. (leggi qui)

«Veramente il vice sindaco Bagnati si è trasformato in “Pantera Rosa” per scovare una lettera che è pubblica e agli atti del Protocollo di un Ente Pubblico? – dichiarano i capi gruppo di opposizione Michele Cotugno e Federico Mazzaron, -. Dopo 4 anni non ha ancora capito come funziona l’accesso agli atti? Ecco perché non ci consegnano o ci arrivano tardi i documenti. Ancora una volta l’infantile tentativo di distogliere l’attenzione dal reale problema. Non perda tempo in sciocchezze e chieda scusa ai cittadini bellinzaghesi per i tanti soldi pubblici spesi male, visti i disastri che sono emersi e che occorrerà sistemare con altro denaro pubblico; ai genitori dei bimbi della materna per averli lasciati a repentaglio senza agibilità per tutto questo tempo; alla scuola e alla Dirigente, per l’imbarazzante situazione e le responsabilità scaricate per errori di scelte politiche che non hanno saputo giustificare in consiglio comunale».

«Infine – concludono i consiglieri – legga bene Bagnati, non si perda in invenzioni e faccia luce invece sul conflitto di interessi nel PRG: lì sì che non vi sono mai stati esempi così a Bellinzago, la gente ha diritto di sapere. Da parte nostra rigettiamo ogni offesa o calunnia, siamo abituati a rispettare Norme e Regolamenti, tra noi c’è chi ha amministrato onestamente e chi lo ha dimostrato recentemente anche in tribunale».

Leggi anche: Bellinzago, il sindaco Sponghini: «La minoranza ha osteggiato l’apertura della terza sezione della scuola materna»

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni