Vetrine, piatti, cocktail rosa. La città si prepara al Giro d’Italia

Domenica 9 maggio la 104esima edizione del Giro D’Italia farà tappa a Novara. Un appuntamento che in città mancava da 53 anni, se non consideriamo il passaggio del 2016. Numerose le iniziative collaterali per addobbare la città (leggi qui). Tra queste, anche quella portata avanti da Confcommercio e Federfiori: l’allestimento delle vetrine dei negozi con oggetti, firoi e decorazioni di colore rosa. Ad avere l’idea è stata Piera Cassini di Verdeidea che insieme alle colleghe Giuse Papa di Alessandro Fiori, Maria Teresa Perondi di Aquaflor e Marianna Minutillo di Angel’s flowers che si mettono a disposizione dei negozianti per una consulenza gratuita oppure preparano le vetrine a un prezzo calmierato.

Baristi e ristoranti, invece, penseranno a proporre un menù, un piatto o un cocktail a tema, mentre i gelatai, su proposta di Confartigianato stanno mettendo a punto il gusto Giro.

[Nell’immagine la vetrine del caffè Borsa]

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL