Una delegazione polacca di professionisti in visita all’alberghiero Ravizza

L’Istituto novarese fa scuola: un workshop sulla didattica e sulla gestione dell’alternanza scuola-lavoro per condividere metodi e strategie

La parola d’ordine è svecchiare i percorsi d’istruzione con particolare riferimento a quelli professionali in ambito turistico-alberghiero. È con con questo obiettivo che una delegazione polacca, composta da rappresentanti all’Istruzione, imprenditori e docenti, ha visitato venerdì 11 novembre l’Istituto alberghiero Ravizza.

In mattinata il workshop dedicato all’istruzione superiore in Italia è stato l’occasione per illustrare il funzionamento del percorso professionale dell’Istituto, che prevede due step successivi, il conseguimento della qualifica regionale alla fine del terzo anno e il diploma alla fine del quinto, con possibilità di accedere al mondo del lavoro subito dopo o di affrontare un percorso universitario.

I delegati hanno mostrato particolare interesse per l’organizzazione delle attività di PCTO, i percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, la cosiddetta alternanza scuola-lavoro, fiore all’occhiello dell’Istituto novarese che permette di connettere la scuola al tessuto imprenditoriale del territorio. Hanno poi visitato e assistito alle lezioni nelle aule di laboratorio, dove la metodologia didattica learning by doing è preminente e consente agli allievi di imparare facendo.

All’ora di pranzo gli alunni delle classi 4A del corso di cucina, sala e accoglienza hanno fatto pratica in situazione, accogliendo gli ospiti, preparando e servendo un menù dalle note autunnali all’insegna delle eccellenze locali, come il risotto zucca e gorgonzola e l’arrosto alle mele di Sozzago.

Nel pomeriggio un gruppo di studenti ha poi guidato la delegazione alla scoperta del centro storico di Novara organizzando una sessione di geocaching, una speciale caccia al tesoro dal taglio artistico-culturale a conclusione della promettente visita ufficiale, che stringe un’alleanza nel segno della condivisione di buone pratiche nel mondo della formazione professionale.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni