Tre carrozzine in dono per l’Hospice di Arona 

Tre carrozzine, di cui due comode, sono state donate all’Hospice di Arona grazie a una raccolta fondi dell’Arona Golf Club. Una sorpresa arrivata dalla signora Briguccia che, appunto insieme al Golf, hanno voluto così ricordare il signor Domenico.

 

[the_ad id=”62649″]

 

«Gesti di tale sensibilità e attenzione nei confronti del nostro lavoro, ma soprattutto dei nostri malati, rende prezioso oltre che utile il dono che ci è stato fatto e merita la dovuta riconoscenza», ha detto Sandra Grazioli, dirigente delle Cure palliative del dolore/hospice Asl Novara. «Abbiamo fatto conoscenza dell’hospice attraverso quanto accaduto a Mimmo, che ha toccato profondamente la sua famiglia, ma anche tutti noi, e ci siamo attivati per ricordare il nostro socio, organizzando un incontro sulle cure palliative con l’obiettivo di raccogliere fondi per contribuire concretamente all’attività svolta dagli operatori sanitari che si prendono cura del malato e di chi gli è accanto fino alla fine. – ha dichiarato Simone Bianchi, presidente dell’Arona Golf Club di Borgoticino. Vorremmo che questo sodalizio non si esaurisse qui, è nostra intenzione, infatti, ricordare il nostro amico Mimmo (Domenico) ogni anno, contribuendo così con piccoli gesti a dare delle risposte a tutti quelli che affrontano un momento così delicato della vita».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *