Spesa a domicilio, in un elenco tutti i negozi del Novarese

«I decreti che si sono susseguiti hanno imposto la chiusura momentanea di diverse attività commerciali ma anche nel nostro territorio sono numerosi i commercianti che hanno attivato o potenziato il servizio di consegna a domicilio nel pieno rispetto di tutte le norme previste – dice Ivan De Grandis, consigliere provinciale delegato al Marketing territoriale – Di conseguenza numerosi Comuni del Novarese hanno stilato l’elenco di tutti quegli esercenti, artigiani e imprese che portano direttamente i loro prodotti a casa dei cittadini, contribuendo a limitarne il più possibile gli spostamenti. In questi giorni, in collaborazione con gli amministratori locali, abbiamo raccolto i dati riguardanti le attività che hanno predisposto il servizio di consegna a domicilio».

 

[the_ad id=”62649″]

 

E il risultato è un unico elenco che verrà aggiornato a mano a mano che si aggiungeranno altri negozi che offriranno il servizio; al momento nell’elenco sono comprese circa 500 attività.

«Stiamo vivendo il momento più buio per il nostro Paese dal dopoguerra – osserva il consigliere – ma, con lo sforzo e l’aiuto di tutti, possiamo vincere insieme anche questa battaglia: proprio per questo rinnovo l’invito a restare a casa e a seguire tutte le raccomandazioni delle nostre istituzioni».

L’elenco degli esercizi commerciali che prestano il servizio nei vari Comuni del territorio è pubblicato anche sul sito internet della Provincia di Novara al link

https://www.provincia.novara.it/PrimoPiano/data/comunicato%20consegna.pdf

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni